Corpus Domini 2018



Al termine della messa,  è seguita la processione per le vie del paese a cui oltre ai piccoli ministranti hanno preso parte i bambini che lo scorso 21 maggio hanno ricevuto la prima Comunione. In alcuni punti del tragitto la processione ha sostato in adorazione deponendo il Santissimo Sacramento sugli altarini preparati dalle famiglie e decorati con bellissimi tappeti di fiori. “La Santissima Eucaristia ci mette davanti a delle responsabilità personali e comunitarie. Personali perché se riceviamo Gesù dobbiamo far sì che la prima infiorata sia nel nostro cuore, e comunitaria perché se partecipiamo e viviamo per Lui allora forse il fatto di essere un solo corpo non deve essere solo una bella espressione ma significa anche che questa cosa la dobbiamo fare insieme. Dobbiamo rendere onore al Signore non solo con le celebrazioni ma soprattutto con la nostra vita.”.dscf6055 dscf6060 dscf6066 dscf6072 dscf6082 dscf6089 dscf6090 dscf6095 dscf6102 dscf6107 dscf6108 dscf6115 dscf6119 dscf6124 dscf6128 dscf6132

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

S.Nicola di Bari ” Patrono della nostra Chiesa Giubiliare”

S.Maria Odigitrina Compatrona della nostra Chiesa Giubiliare

S.Sofia compatrona della nostra Chiesa Giubiliare

murales del nostro ORATORIO

LETTURE DEL GIORNO

IL SANTO DEL GIORNO