Adozioni




 

 

 

 

 

ZAFFERIA PARROCCHIA MISSIONARIA

 La parrocchia di Zafferia ha una lunga tradizione di disponibilità e di vicinanza verso i fratelli più bisognosi, siano essi vicini o lontani.

Già quando era parroco Padre Ettore, la Comunità è stata sensibilizzata in tal senso da suor Rubiela, di origine colombiana, che operava in Somalia, sconvolta – allora come ancora oggi – dalle lotte tribali.

Il nostro aiuto è diventato più costante con le adozioni a distanza, effettuate tramite la Caritas diocesana a favore delle popolazioni dell’ex Jugoslavia, afflitte dalla guerra nei primi anni Novanta.

Finita l’emergenza in questi paesi, la nostra attenzione si è rivolta nuovamente all’Africa, verso le missioni comboniane che operano in Eritrea ed Etiopia.

In Eritrea abbiamo adottato la scuola di Adi Genù, che svolge la sua opera di alfabetizzazione e di formazione specialmente a favore di bambine e ragazze. A questa scuola sono indirizzate le somme appositamente raccolte in occasione delle Prime Comunioni, delle Cresime e della festa di S. Maria Odigitria.

Il nostro aiuto più cospicuo va all’Etiopia, dove opera suor Margherita Denksew, che noi abbiamo conosciuto tramite padre Riccardo nell’ormai lontano 2001, e che l’anno scorso è tornata a visitarci per rinvigorire il legame che ci unisce ai suoi “bambini”.

Quasi cinquanta famiglie sostengono ogni mese questa grande opera, volta non soltanto a singoli bambini, come era all’inizio, ma ad intere scolaresche (circa 1200 alunni).

Si parte dalla scuola dell’infanzia per arrivare alla scuola superiore e tutti vengono curati, nutriti e vestiti, aiutati a crescere sia culturalmente che spiritualmente, per diventare oltre che buoni cristiani, anche bravi ed onesti cittadini.

Antonietta Calabrò

 POESIA DI NUNZIA

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

LETTURE DEL GIORNO

IL SANTO DEL GIORNO